martedì 24 giugno 2014

Leggere un libro alla settimana




Quando arriva l'estate,  un po' come a Capodanno, comincia il periodo dei buoni propositi.  Per questo,  ispirato dal l'iniziativa dell'amichetto Maxxeo ho deciso di aderire a questa iniziativa #abookaweek, ovvero quella in cui ti impegni a leggere un libro alla settimana. C'è questo bell'articolo di Julien Smith in inglese che spiega come è riuscito a farlo per un anno.

Per questo motivo ho deciso di tentare la folle iniziativa fino alla fine di agosto, segnalandovi sul mio Tumblr le citazioni che mi hanno colpito di più è su aNobii le scelte fatte ogni settimana. Naturalmente non vi stresso troppo sul blog con questa cosa immaginando che sia di vostro scarsissimo interesse,  ma se volete darmi qualche suggerimento,  sappiate che ogni consiglio di lettura è benvenuto.

Comincio questa settimana basandomi sul professionale consiglio di una vecchia rivista trovata dal dentista. Per ricominciare a leggere bisogna partire da libri facili e brevi.  Sfidando molte avversità,  ho deciso bardato come Brienne nella sfida contro il Mastino,  di leggere "Axforismi"  di J-Ax,  uno dei 10 libri più comprati in Italia delle ultime settimane, forma residuale di The Voice,  una delle esperienze più divertenti e allo stesso tempo strazianti della mia vita.