venerdì 21 settembre 2012

"Gagnam Style", i 10 motivi per cui è già un cult


Il 19 agosto 2012 posto sul mio Facebook "Gagnam Style" di Psy.

Scrivo così: "È possibile scendere al di sotto de 'Il pulcino Pio'. È possibile, ed è subito hit dell'estate 2012 personale". Penso che sia il brano più "catchy" che abbia ascoltato nell'ultimo anno, superando addirittura "Party Rock Anthem" degli LMFAO e il mitico balletto che io ormai so a memoria.

Ma il "ballo del cavallo" (che definizione orribile) è ormai in cima alle mie coreografie più riuscite di fronte allo specchio. Quindi doveva avere successo, non c'era storia.

Se posso dire la mia, il merito di questo non è il management prestigioso, la canzone in sè, ma certamente il videoclip.





Credo di averlo visto più 157 volte nell'ultimo mese. Ecco i motivi per cui è già un cult intramontabile.


1. Bambino (bravissimo) che balla convinto che nemmeno Mauro Repetto ai tempi d'oro.


2. Ragazze imbarazzate dalla schiuma sulla bocca, che poi la gente pensa male. No perché non state facendo il video più divertente e assurdo della storia della musica, no. Inconsapevolezze.


3. Connubio di cliché gay che la prima volta avevo lo stomaco a terra dal ridere. Un focus assoluto sulla faccia del chubby a destra che lo guarda con la faccia di chi potrebbe uccidere con uno schiaffo.


4. Vecchia a destra che scuote i ricci sul collo come se fosse la cosa più eccitante della vita. Per non parlare della visiera da Tennis della vecchia a sinistra, delle sedie e lucine led rosa, delle tendine ai finestrini. È un piccolo capolavoro trash.


5. Psy che urla in modo sguaiato guardando un sedere. Ha raffigurato ciò che ogni uomo sulla terra fa dentro di se e non riesce a esprimere all'esterno nello stesso modo.


6. Soggetto ADORABILE con sandalo discutibile che ancheggia con faccia da troll (<3). Il cappello, i capelli, la collana, il pantaloncino a fiorellini, il sandalo, la collana, il polpaccio prominente. Che gli vuoi dire a questo?


7. La bellezza imbarazzante di Hyuna, pop star che è meglio che non canti. È riuscita a rovinare la canzone nella versione in duetto (che vi consiglio di non vedere, perché vi scende la cataratta)


8. Piedino che non casualmente fuoriesce scivolando nella vasca. (A me succede continuamente, ma di solito mi spacco le ginocchia o il naso). Anche in vasche decisamente meno grandi.


9. 60 ballerini nella scena finale (Sì, li ho contati). Noi se mettiamo 10 ballerini in un video gridiamo a riferimenti espliciti a Bollywood. Figurati loro.


10. Ovviamente la miniatura e immagine finale del disco. Lui in versione "faccia da poco" e i cavalli sulla destra hanno dei denti che non riesco a fissarli per 8 secondi che inizio a piangere.